Tu sei qui

"Presidio del volontariato "Insieme si può"

Il Presidio del Volontariato “Insieme si può” è uno dei pilastri su cui poggia la progettazione d’Istituto relativa alla Promozione della salute, esso ha la finalità di formare un cittadino consapevole attraverso il volontariato, la solidarietà, la conoscenza e la valorizzazione del territorio, l'utilizzo di beni comuni; punta, inoltre, a promuovere la cultura della legalità e del senso di appartenenza alla comunità e a favorire il bisogno di  protagonismo dei giovani, a far scoprire loro il valore della responsabilità, e della corresponsabilità,  acquisizione fondamentale per la formazione di un cittadino.
Le attività progettuali mirano a consentire l'approfondimento della conoscenza di se stessi e favorire il rapporto con l'altro, a fugare la rassegnazione di fronte alla corruzione ed alle ingiustizie sociali, riscoprendo la bellezza della cultura del dono, della legalità, della tutela e valorizzazione dell'ambiente e dei beni della collettività.
Il Presidio è nato nell’a.s. 2010-2011 su proposta del CeSVol ed è costituito, su base volontaria,  da studenti dell’Istituto, esso opera prevalentemente attraverso la pratica della peer education (educazione tra pari).

Attività Presidio e finalità


Un interessante incontro con la cultura nomade


Un incontro ravvicinato con l'Africa - Città della Pieve 20 dicembre


Progetto Lettura - Incontri di formazione


Giornata Mondiale Contro l'AIDS


Giornata Internazionale per l'eliminazione della violenza contro le donne

Flash mob

Articolo Violenza donna - apertura Punto di ascolto a Città della Pieve


21 novembre - festa dell'albero


Giornata del Volontariato - quinta edizione

Depliant della manifestazione


Attività A.S. 2015_2016

Sito realizzato su modello della comunità di pratica Porte Aperte sul Web, da Nadia Caprotti. Comunità di pratica per l'accessibilità dei siti scolastici, nell'ambito del progetto Un CMS per la scuola. Il modello di sito è rilasciato sotto licenza  Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.