Tu sei qui

Modulistica

Iscrizioni alle scuole di ogni ordine e grado per l’anno scolastico 2018/2019. (Nota prot. n. 14659 del 13 novembre 2017)  Scadenza iscrizioni: 6 febbraio 2018

Con la presente si comunica che l’iscrizione alla classe successiva a quella frequentata nell’anno scolastico attuale avviene d’ufficio.
Gli studenti delle classi prime, seconde, terze e quarte sono tenuti comunque a perfezionare l’iscrizione alla classe successiva previo pagamento dell’importo delle tasse e dei contributi scolastici entro e non oltre il 06/02/2018 come previsto dalla Circolare indicata in oggetto.
I moduli di iscrizione, debitamente corredati dalle attestazioni di versamento, dovranno essere consegnati in segreteria didattica.
Per quanto concerne l’opzione se avvalersi o meno dell’insegnamento della religione cattolica, si invitano tutti coloro che avessero eventualmente intenzione di modificare la scelta effettuata nell’anno in corso a chiedere, entro la stessa data, il relativo modulo. In assenza di una esplicita richiesta, la scelta effettuata per l’anno scolastico 2017/18 sarà confermata d’ufficio anche per l’anno scolastico 2018/19.
In segreteria didattica è disponibile la seguente documentazione :
- Domanda di esonero dal pagamento delle tasse scolastiche per motivi di merito o di reddito
- Modulo per eventuale modifica dell’opzione per avvalersi o meno dell’insegnamento della religione cattolica
- Circolare MIUR relativa ai limiti di reddito per l’esonero dal pagamento delle tasse scolastiche (Non è ancora pervenuta la Circolare relativa ai limiti di reddito ai fini dell’esenzione delle tasse scolastiche per l’anno scolastico 2018/2019 che in genere eleva leggermente gli importi – non appena in nostro possesso sarà aggiornata sul sito).


Modulo richiesta certificato alunni


Modulo Atto di delega per il ritiro dell’alunno minorenne


Delega per la richiesta di ritiro del diploma di maturità


Questa sezione contiene:

"L’elenco della documentazione richiesta per i singoli procedimenti, i moduli e i formulari validi, gli atti e i documenti anche ai fini delle dichiarazioni sostitutive di certificazione e delle dichiarazioni sostitutive di notorietà"

Norma di Riferimento:

"Art 57 del Decreto legislativo 7 marzo 2005, n. 82 "Codice dell'Amministrazione digitale" e art. 6 del Decreto legge 13 maggio 2011, n. 70"

 

tratto da: Visualizza la Tabella 5 - Contenuti minimi dei siti web istituzionali delle PA,
del Capitolo 4 - Criteri di indirizzo e strumenti per garantire la qualità dei siti web delle pubbliche amministrazioni,
del sito del  Dipartimento della Funzione Pubblica

Sito realizzato su modello della comunità di pratica Porte Aperte sul Web, da Nadia Caprotti. Comunità di pratica per l'accessibilità dei siti scolastici, nell'ambito del progetto Un CMS per la scuola. Il modello di sito è rilasciato sotto licenza  Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.